Euphorbia palustris

Curiosa pianta da terreno umido da coltivare a bordo laghetto o lungo un fossato. Ha fusti rossastri e foglie lanceolate. Infiorescenza a ombrella di colore giallo. Consigliamo di metterla a dimora con una densità di 7 piante a mq

7,00 €
Tasse incluse
Pianta fornita
Quantità
Disponibile

L'Euphorbia palustris è una curiosa pianta per terreno umido originaria delle zone fredde e temperate dell'Europa e dell'Asia.  E' un erbacea perenne che forma un fusto sotterraneo dal quale ogni anno partono nuovi fusti eretti, alti fino a un metro. Le foglie sono lanceolate, lunghe dai 2 mai 6 cm e di colore verde, in autunno tendono al rossastro.
I fiori di questa Euphorbia compaiono a fine primavera, sono di colore giallo verde e disposti a ombrella. Può raggiungere 1 m di altezza, va coltivata in terreni umidi o acquitrinosi come le rive di un laghetto o al bordo di un fossato, su suolo neutro. Come esposizione predilige il pieno sole. Sopporta temperature invernali fino a -28°C. 

AUTOCTONA: Diffusa solo in Lombardia, Veneto, Friuli, Emilia, Toscana, Lazio, Abruzzo e Molise

In vendita da Marzo a Novembre. 

EuphPalP11
11 Articoli

Scheda dati

Altezza:
100 cm
Esposizione:
Pieno Sole
Profondità di impianto dal pelo dell'acqua:
A pelo d'acqua
Terreno:
Acquitrinoso
Taglia:
Media
Rusticità:
Zona USDA 5A: da -26.2 a -28.8 C
Densità:
3 piante al mq.
Periodo di fioritura:
Giugno - Luglio
Colorazione del fiore:
Giallo
Colorazione della foglia:
Verde
Difficoltà:
Difficile
Ibridatore:
Autoctona

16 altri prodotti della stessa categoria: