Rosa mariae-graebnerae Visualizza ingrandito

Rosa mariae-graebnerae

Rosa cespugliosa adatta alle zone umide e acquitrinose, raggiunge un altezza di 100 cm, in autunno si tinge di rosso-arancio formando bacche rossastre di bell'effetto.

Maggiori dettagli

15,00 €

  • a radice nuda
  • Vaso 10X10

Scheda tecnica

Taglia:Media
Profondità di impianto dal pelo dell'acqua:A pelo d'acqua
Altezza:100 cm
Densità:1 pianta al mq.
Terreno:Acquitrinoso
Esposizione:Pieno sole, mezzombra
Periodo di fioritura:Giugno - Agosto
Colorazione del fiore:Rosa
Colorazione della foglia:Verde
Rusticità:Zona USDA 6B: da -17.8 a -20.5 C
Difficoltà:Facile

Dettagli

La Rosa mariae graebnerae è un ibrido spontaneo tra Rosa palustris e Rosa virginiana. E' un arbusto decidulo che raggiunge il metro di altezza con foglie verde lucido. I fiori sonodi colore rosa, singoli e composti da 4 - 8 petali. Il suo fogliame in autunno si tinge di porpora, giallo e viola. Il frutto è una bacca carnosa d forma sferica di colore rosso.
Raggiunge l'altezza di quasi un mentro e va coltivata in terreno umido o paludoso, anche coperto da qualche cm d'acqua. I semi sono fertili.

Va posta lungo i bordi del laghetto immersa per qualche cm dall'acqua o nelle zone immediatamente adiacenti dove il terreno è sempre umido. Tollera bene le basse temperature e resiste fino a -30 C. 

In vendita da inizio primavera al tardo autunno.

Reviews

Write a review

Rosa mariae-graebnerae

Rosa mariae-graebnerae

Rosa cespugliosa adatta alle zone umide e acquitrinose, raggiunge un altezza di 100 cm, in autunno si tinge di rosso-arancio formando bacche rossastre di bell'effetto.