Rosa virginiana

Rosa che tollera terreni umidi e stagnanti, ha fiori rosa profumati con stami gialli. Va piantata in terreni umidi o nelle sponde di laghetti ornamentali. Non teme il gelo.

Maggiori dettagli

15,00 €

  • a radice nuda

Scheda tecnica

Taglia:Grande
Profondità di impianto dal pelo dell'acqua:A pelo d'acqua
Altezza:120 cm
Densità:1 pianta al mq.
Terreno:Acquitrinoso
Esposizione:Pieno sole, mezzombra
Periodo di fioritura:Giugno - Agosto
Colorazione del fiore:Rosa
Colorazione della foglia:Verde
Rusticità:Zona USDA 5A: da -26.2 a -28.8 C
Difficoltà:Facile

Dettagli

Originaria dell'America del Nord, la  Rosa virginiana è una rosa botanica davvero bella, ha foglie lucide di color verde brillante composte da 8 - 9 foglioline che in autunno prendono una colorazione giallo rossastra. Verso metà estate, più tardi rispetto alle altre rose, produce fiori semplici di color rosa tenue con stami gialli. Il frutto è una bacca carnosa all'esterno è di colore rosso vivo.
Raggiunge l'altezza di un mentro e va coltivato in terreno umido o paludoso, anche su suolo sabbioso. In natura cresce lungo i bordi di ruscelli e fiumi, in acquistrini e paludi, in terreno leggermente acido in posizione soleggiata ma tollera la mezz'ombra.

Va piantata lungo i bordi del laghetto o nelle zone immediatamente adiacenti dove il terreno è sempre umido. Tollera bene le basse temperature e resiste fino a -25 C. 

Disponibile per l'acquisto dalla primavera al tardo autunno.

Reviews

Write a review

Rosa virginiana

Rosa virginiana

Rosa che tollera terreni umidi e stagnanti, ha fiori rosa profumati con stami gialli. Va piantata in terreni umidi o nelle sponde di laghetti ornamentali. Non teme il gelo.