Mentha aquatica Visualizza ingrandito

Mentha aquatica

Pianta palustre che predilige terreni da leggermente acidi a calcarei e suoli torbosi. Ha fusti eretti rossastri e foglie di forma ovale e fiori riuniti in caratteristici capolini apicali che sbocciano da giugno a settembre. Ottima come pianta aromatica e tappezzante per i bordi di laghetti e specchi d'acqua.

Maggiori dettagli

3,70 €

  • a radice nuda
  • Vaso 9X9

Scheda tecnica

Taglia:Media
Profondità di impianto dal pelo dell'acqua:da 0 a 20 cm
Altezza:40 cm
Densità:6 piante al mq.
Terreno:Acquitrinoso
Esposizione:Pieno sole, mezzombra
Periodo di fioritura:Giugno - Settembre
Colorazione della foglia:Verde e rosso
Rusticità:Zona USDA 5A: da -26.2 a -28.8 C
Difficoltà:Facile
Ibridatore:Autoctona Europea

Dettagli

La Mentha aquatica è una pianta erbacea perenne palustre con rizoma legnoso della famiglia delle Labiate (Lamiaceae) originaria dell'Europa e dell'Asia. Cresce lungo torrenti, fiumi, fossi, canali, prati umidi, paludi e acquitrini fino ai 1200 m s.l.m.Predilige terreni da leggermente acidi a calcarei e suoli torbosi. Ha fusti eretti rossastri e foglie di forma ovale con lungo picciolo, opposte con margine seghettato. I fiori sono globosi, riuniti in caratteristici capolini apicali e tondeggianti e sbocciano da giugno a settembre. Ottima come pianta aromatica e tapezzante per i bordi di laghetti e specchi d'acqua.

Da coltivare in qualche cm d'acqua o su terreno sempre umido, ottima pianta strisciante. Preferisce una posizione soleggiata o in mezz'ombra. Non teme il gelo e resiste fino a -25 °C.

AUTOCTONA: Diffusa in tutta la Penisola

Reviews

Write a review

Mentha aquatica

Mentha aquatica

Pianta palustre che predilige terreni da leggermente acidi a calcarei e suoli torbosi. Ha fusti eretti rossastri e foglie di forma ovale e fiori riuniti in caratteristici capolini apicali che sbocciano da giugno a settembre. Ottima come pianta aromatica e tappezzante per i bordi di laghetti e specchi d'acqua.