Carex flacca Visualizza ingrandito

Carex flacca

Carex flacca è un erbacea palustre di piccole dimensioni dal fogliame grigio-bluastro, tollera l'acqua salmastra e brevi periodi di siccità. Adatta per decorare le sponde di laghetti termoformati o per essere posizionata in bordure miste di laghetti e stagni naturali. Consigliata con una densità di 7 piante a mq.

Maggiori dettagli

7,50 €

  • Vaso 11X11

Scheda tecnica

Taglia:Media
Profondità di impianto dal pelo dell'acqua:da 0 a 10 cm
Altezza:90 cm
Densità:7 piante al mq.
Terreno:Acquitrinoso
Esposizione:Pieno sole, mezzombra
Periodo di fioritura:Aprile - Maggio
Colorazione del fiore:Marrone
Colorazione della foglia:Verde
Rusticità:Zona USDA 3A : da -37.3 a - 39.9 ° C
Difficoltà:Media
Famiglia:Cyperaceae

Dettagli

La Carex flacca è una erbacea palustre perenne originaria dell'Europa e Nord Africa e naturalizzata in Nord America. In natura cresce in svariati habitat, in paludi anche alcaline, su pendii rocciosi e praterie. Forma ciuffi di foglie di color verde bluastro non molto alti. In tarda primavera produce un infiorescenza alte fino a 25 cm a forma di di spiga di color marrone. Richiede un terreno costantemente umido, da utilizzare a bordo laghetto o lungo torrenti. Come anche Spartina Pectinata 'Aureomarginata', è spesso utilizzata per contrastare l'erosione del suolo da parte delle acqua, inoltre tollera anche acque salmastre. terreni duri molto argillosi e brevi periodi di siccità. Questa Carex non teme il gelo e resiste fino a -35°C, va posta su terreno neutro sia in posizione soleggiata che in mezzombra.

Disponibile da Marzo a Ottobre.

Reviews

Write a review

Carex flacca

Carex flacca

Carex flacca è un erbacea palustre di piccole dimensioni dal fogliame grigio-bluastro, tollera l'acqua salmastra e brevi periodi di siccità. Adatta per decorare le sponde di laghetti termoformati o per essere posizionata in bordure miste di laghetti e stagni naturali. Consigliata con una densità di 7 piante a mq.