Carex elata Visualizza ingrandito

Carex elata

Una delle più belle graminacee autoctone, che forma densi ciuffi di foglie color verde brillante. In tarda primavera produce una stretta infiorescenza color marrone. Adatta per dare naturalezza alle sponde, consigliata con una densità di 5 piante a mq.

Maggiori dettagli

4,00 €

  • Vaso 9X9

Scheda tecnica

Taglia:Media
Profondità di impianto dal pelo dell'acqua:da 0 a 5 cm
Altezza:40 cm
Densità:5 piante al mq.
Terreno:Acquitrinoso
Esposizione:Pieno sole, mezzombra
Periodo di fioritura:Aprile - Maggio
Colorazione del fiore:Marrone
Colorazione della foglia:Verde
Rusticità:Zona USDA 3A : da -37.3 a - 39.9 ° C
Difficoltà:Media
Ibridatore:Autoctona
Famiglia:Cyperaceae

Dettagli

La Carex elata è una graminacea autoctona, palustre perenne. Cresce nelle paludi e lungo le sponde di fiumi e ruscelli. 
Forma eleganti ciuffi di foglie di color verde brillante alti fino a 40 cm. In tarda primavera produce un infiorescenza lunga fino a 55 cm di color marrone scuro. Richiede un terreno costantemente umido o coperto da 5 cm d'acqua,  utilizzata in bordi di laghetti o lungo torrenti. Questa pianta palustre non teme il gelo e resiste fino a -35°C, va posta su terreno neutro o leggermente acido in posizione soleggiata o di mezz'ombra. Ottima pianta da naturalizzare.

Disponibile da Marzo a Ottobre.

Reviews

Write a review

Carex elata

Carex elata

Una delle più belle graminacee autoctone, che forma densi ciuffi di foglie color verde brillante. In tarda primavera produce una stretta infiorescenza color marrone. Adatta per dare naturalezza alle sponde, consigliata con una densità di 5 piante a mq.