Carex acutiformis Visualizza ingrandito

Carex acutiformis

Pianta palustre formata da un fusto eretto a foglia triangolare. Richiede un terreno costantemente umido o coperto da qualche cm d'acqua. Ottima pianta per fitodepurazione.

Maggiori dettagli

5,50 €

  • Vaso 9X9

Scheda tecnica

Taglia:Media
Profondità di impianto dal pelo dell'acqua:da 0 a 10 cm
Altezza:130 cm
Densità:5 piante al mq.
Terreno:Acquitrinoso
Esposizione:Pieno sole, mezzombra
Periodo di fioritura:Aprile - Maggio
Colorazione del fiore:Marrone
Colorazione della foglia:Verde
Rusticità:Zona USDA 5A: da -26.2 a -28.8 C
Difficoltà:Media
Famiglia:Cyperaceae

Dettagli

La Carex acutiformis è una cyperacea palustre perenne originaria del Nord e centro Europa. Cresce in paludi e lungo le sponde di fiumi  spesso in consociazione con Juncus subnodulosus e Cirsium palustre. E' formata da un fusto eretto, a foglia triangolare, avvolto alla base da fibre marroni. Ha foglie lineari larghe dai 3 ai 9 mm e lunghe fino a 50 cm. In tarda primavera produce spighe color marrone scuro. Richiede un terreno costantemente umido o coperto da qualche cm d'acqua, va posta sui bordi di laghetti o lungo torrenti in terreno leggermente acido o neutro e in posizione soleggiata, raggiunge un altezza di 130 cm. Ottima pianta per fitodepèurazione.

Questa pianta palustre non teme il gelo e resiste fino a -25°C.

Disponibile tutto l'anno.

Reviews

Write a review

Carex acutiformis

Carex acutiformis

Pianta palustre formata da un fusto eretto a foglia triangolare. Richiede un terreno costantemente umido o coperto da qualche cm d'acqua. Ottima pianta per fitodepurazione.