Ranunculus lingua Visualizza ingrandito

Ranunculus lingua

Erbacea palustre tappezzante con foglie lanceolate e fiori giallo oro. Va posta in posizione soleggiata a una profondità massima di 30 cm, nelle zone poco profonde dello stagno. Pianta autoctona.

Maggiori dettagli

4,00 €

  • a radice nuda

Scheda tecnica

Taglia:Media
Profondità di impianto dal pelo dell'acqua:da 0 a 30 cm
Altezza:80 cm
Densità:5 piante al mq.
Terreno:Acquitrinoso
Esposizione:Pieno Sole
Periodo di fioritura:Marzo - Agosto
Colorazione del fiore:Giallo
Colorazione della foglia:Verde
Rusticità:Zona USDA 7A: da -15.0 a -17.7 C
Difficoltà:Facile
Ibridatore:Autoctona
Famiglia:Ranunculaceae

Dettagli

Il ranuncolo d'acqua (Ranunculus lingua) è una pianta acquatica originaria di Asia ed Europa. E' una pianta erbacea perenne composta da un rizoma strisciante verticale e da grossi fusti eretti, glabri e di colore verde che tendono a radicare ai nodi. Le foglie sono di colore verde, di forma oblungo-lanceolata e  larghe 1 - 2 cm e lunghe fino a 20 cm. In estate produce fiori di colore giallo oro del diametro di 3 - 4 cm su lunghi peduncoli ascellari opposti alle foglie. Va posta in posizione soleggiata a una profondità massima di 30 cm, nelle zone poco profonde dello stagno, terreno neutro e ricco. Non teme il gelo.

Disponibile da Aprile a Ottobre.

Recensioni

Scrivi una recensione

Ranunculus lingua

Ranunculus lingua

Erbacea palustre tappezzante con foglie lanceolate e fiori giallo oro. Va posta in posizione soleggiata a una profondità massima di 30 cm, nelle zone poco profonde dello stagno. Pianta autoctona.