Sconti! Iris ensata Variegata Visualizza ingrandito

Iris ensata 'Variegata'

Iris d'acqua che fiorisce tra Maggio e Giugno, produce grandi fiori di colore viola intenso formati da petali larghi a portamento cadente. Ha foglie a spada di color verde variegato di bianco molto caratteristiche. Può essere coltivato come pianta da bordura su stagni e ruscelli fino a 5 cm di profondità.  Tollerano temperature di -25°C. sotto 0.

Maggiori dettagli

5,00 €

  • a radice nuda
  • Vaso 11X11

Scheda tecnica

Taglia:Piccola
Profondità di impianto dal pelo dell'acqua:da 0 a 5 cm
Altezza:80 cm
Densità:5 piante al mq.
Terreno:Acquitrinoso
Esposizione:Pieno Sole
Periodo di fioritura:Aprile - Maggio
Colorazione del fiore:Viola
Colorazione della foglia:Verde variegata di bianco
Rusticità:Zona USDA 5A: da -26.2 a -28.8 C
Difficoltà:Media
Famiglia:Iridaceae

Dettagli

Specie originaria del Giappone, questa pianta viene usata nelle bordure di ruscelli e specchi d'acqua nei giardini giapponesi, anzi è considerata un componente indispensabile per i loro giardini.
E' un iris acquatico e può essere coltivato in terreni coperti da 3 - 5 cm di acqua anche se questa soluzione non è indispensabile; può essere coltivato anche in piena terra ma costantemente umida almeno nel periodo vegetativo. Da notare che non tollera i terreni calcarei. L'Iris ensata 'variegata', tra Maggio e Giugno, produce grandi fiori di colore viola intenso formati da petali larghi a portamento cadente. Ha foglie a spada di color verde variegato di bianco molto caratteristiche e può raggiungere un altezza di 70 cm.

Le Iris ensata sono piante rustiche e tollerano temperature fino a -25°C.

In vendita da Marzo a Ottobre

Recensioni

Scrivi una recensione

Iris ensata 'Variegata'

Iris ensata 'Variegata'

Iris d'acqua che fiorisce tra Maggio e Giugno, produce grandi fiori di colore viola intenso formati da petali larghi a portamento cadente. Ha foglie a spada di color verde variegato di bianco molto caratteristiche. Può essere coltivato come pianta da bordura su stagni e ruscelli fino a 5 cm di profondità.  Tollerano temperature di -25°C. sotto 0.