Iris Pseudacorus Visualizza ingrandito

Iris pseudacorus

Iris d'acqua dai fiori di colore giallo intenso che compaiono tra Aprile e Luglio. Profondità massima di 40 cm dal pelo dell'acqua. Pianta autoctona utilizzata anche in fitodepurazionebiolaghi e koipond.

Maggiori dettagli

3,50 €

  • a radice nuda
  • 10 piante a radice nuda
  • 25 piante a radice nuda

Scheda tecnica

Taglia:Grande
Profondità di impianto dal pelo dell'acqua:da 0 a 40 cm
Altezza:90 cm
Densità:5 piante al mq.
Terreno:Acquitrinoso
Esposizione:Pieno Sole
Periodo di fioritura:Aprile - Luglio
Colorazione della foglia:Verde
Rusticità:Zona USDA 4A: da -31 a - 34 ° C
Difficoltà:Facile
Ibridatore:Autoctona

Dettagli

L'Iris pseudoacorus è una pianta erbacea perenne alta anche oltre un metro.
Vive lungo gli argini dei fiumi e dei laghi sia su suolo umido che immersa in acqua. Il rizoma è obliquo, scuro, del diametro di un centimetro. Il fusto è eretto e ramoso in alto.
Le foglie basali sono erette, lunghe quanto il fusto, a forma di spada, con nervatura mediana sporgente; le foglie cauline sono simili a quelle basali, ma più brevi. I fiori sono raccolti a gruppi all’ascella di grandi brattee verdi e possono superare i 10 cm di diametro; hanno colore giallo intenso e compaiono da aprile a luglio. Il frutto è una capsula. Questo Iris è usato molto spesso anche in impianti di fitodepurazione, il suo rizoma assorbe e immagazzina anche i metalli pesanti disciolti in acqua.
Va piantato in posti dove il terreno è sempre umido o nei bordi di un laghetto fino a 40 cm di profondità dal pelo dell'acqua; in pieno sole o mezz'ombra luminosa. Non teme gli inverni rigidi e sopporta temperature fino a -28°C.

Pianta AUTOCTONA adatta a impianti di fitodepurazione, biopiscine, laghetti e koipond.

In vendita tutto l'anno. 

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Iris pseudacorus

Iris pseudacorus

Iris d'acqua dai fiori di colore giallo intenso che compaiono tra Aprile e Luglio. Profondità massima di 40 cm dal pelo dell'acqua. Pianta autoctona utilizzata anche in fitodepurazionebiolaghi e koipond.