Salix purpurea Visualizza ingrandito

Salix purpurea

Arbusto dal fogliame verde argenteo, come il salix viminalis, si usa per fare il vimini.

Maggiori dettagli

9,00 €

  • a radice nuda
  • Vaso D18

Scheda tecnica

Taglia:Media
Profondità di impianto dal pelo dell'acqua:A pelo d'acqua
Altezza:più di 200 cm
Densità:0,5 piante al mq.
Terreno:Acquitrinoso
Esposizione:Pieno Sole
Periodo di fioritura:Aprile - Maggio
Colorazione del fiore:Bianco
Colorazione della foglia:Verde
Rusticità:Zona USDA 4A: da -31 a - 34 ° C
Difficoltà:Facile

Dettagli

Il Salix purpurea o Salice rosso è un arbusto decidulo dioico alto da 5 a 6 m, originario dell'Europa e dell'Asia occidentale fino alla Siberia. Le foglie sono di colore verde scuro nella pagina superiore e grigio verde nella pagina inferiore; hanno forma lanceolata e seghettata vicino al picciolo. I fiori sbocciano a iniziano primavera in piccoli ameti color viola rossastro. 
Ama le zone umide e paludose, lungo ruscelli, nelle rive di stagni e laghetti o lungo fossati.

Pianta autoctona e rustica che non teme il gelo, tollera temperature invernali fino a -45°C.

In vendita tutto l'anno.

Curiosità: Il legno di questa pianta è usato per fare le mazze da cricket. I giovani rami si usano per fare il vimini.

Reviews

Write a review

Salix purpurea

Salix purpurea

Arbusto dal fogliame verde argenteo, come il salix viminalis, si usa per fare il vimini.