Iris sibirica

Iris autoctono, originario dei prati umidi e delle zone alluvionali del nor Italia. Adatto sia a zone umide che a bordo laghetto, da naturalizzare.

16,00 €
Tasse incluse
Pianta fornita
Quantità
Disponibile

L'Iris sibirica è una pianta autoctona originaria del nord Italia e di tutto il nord Europa. Vive nei prati umidi e nelle zone alluvionali di quasi tutta europa. Ottimo in laghetti e giardini naturali, da naturalizzare insieme a altre erbacee e graminacee.

E' una pianta perennante che ha un rizoma sottile brunastro; raggiunge un altezza di  50 - 80 centimetri. Fiorisci tra Maggio e Giugno con fior di colore blu-violetto. Le tre lacinie esterne hanno screziature gialle alla base e bianche al centro.

Pianta palustre rustica che non teme il gelo.

IrisSibirP9
5 Articoli

Scheda dati

Altezza:
70 cm
Esposizione:
Pieno sole, mezzombra
Profondità di impianto dal pelo dell'acqua:
A pelo d'acqua
Terreno:
Fresco, Umido
Taglia:
Media
Rusticità:
Zona USDA 3B: da -34.5 a - 37.2 ° C
Densità:
8 piante al mq.
Periodo di fioritura:
Maggio - Giugno
Colorazione del fiore:
Viola
Colorazione della foglia:
Verde
Difficoltà:
Media
Famiglia:
Iridaceae
Ibridatore:
Autoctona