Afidi sulle ninfee

Pubblicato da: Site Owner In: Parassiti e malattie delle piante acquatiche Sopra: Commento: 0 Colpire: 4745

A tarda primavera le ninfee e altre piante acquatiche possono essere attaccate dagli afidi anche chiamati volgarmente pidocchi, vediamo come agire:

(Rhopalosiphum nymphaeae) Gli afidi svernano come uova sugli alberi da frutto, solitamente in quelli del genere Prunus (Quindi su Peschi, Albicocchi, Ciliegi, ecc). A metà primavera si schiudono ma le femmine sono senza ali, e continuano a riprodursi. Quando le temperature iniziano a salire, alcune femmine sviluppano ali e migrano per nutrirsi di altre piante, come le ninfee. Tornano nelle piante di Prunus a fine stagione, per svernare, e depongono uova fecondate per la generazione del prossimo anno. I pidocchi delle ninfee si nutrono anche di piante palustri come Typha, Sagittaria e Pontederia ed sono in grado di camminare sulla superficie dell'acqua.

Rhopalosiphum nymphaeae

Sintomi: Gli Afidi delle ninfee sono insetti succhiatori che attaccano sia le foglie che i gambi dei fiori (in particolare quelli sopra la superficie dell'acqua) e possono causare un ingiallimento precoce, distorsioni o crescita stentata. Sono anche in grado di nutrirsi sott'acqua strisciando nei gambi e intrappolando aria nei peli specializzati presenti sui loro corpi.

Gestione: Un ottimo metodo consiste nell'eliminare gli afidi dalle foglie delle piante usando uno getto d'acqua molto forte, in modo da lavarli via. Una volta in acqua, Carpe Koi e pesci rossi se li mangeranno prontamente. Se non ne hai, prendi in considerazione l'acquisto di pochi pesci rossi (sono ottimi anche per mangiare le larve di zanzara). Non utilizzare pesticidi o prodotti a base di olio nel laghetto (in particolare quelli contenenti piretrina, che è altamente tossica per i pesci), in quanto questi possono influire negativamente sull'ambiente acquatico. Se l'infestazione interessate solo alcune foglie, possono essere rimosse completamente e buttate lontano dal laghetto.

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre